I RAGAZZI DELLE SECONDE INCONTRANO L’AUTORE RICCARDO MASSAGLI di Giada Niccolai, Virginia Guido, Jenny Guidi.

Il 5 Aprile i ragazzi delle classi seconde, presso la biblioteca comunale di Buti, hanno incontrato Riccardo Massagli, autore di “Viaggio a Nubicucùlia, la città volante” .

Il libro che è stato letto in questo anno scolastico parla di un viaggio avventuroso compiuto da 4 ragazzi a bordo dell’Aristofane I alla ricerca della fantomatica Nubicucùlia.

Intervista all’autore:

Durante l’incontro con l’autore abbiamo fatto alcune domande sul libro e sulla sua vita:

D:  Perché ha deciso di scrivere questo genere di libro?

R: Principalmente per due motivi:

– ho scritto questo libro per inseguire un sogno. I veri sogni sono quelli più faticosi e bisogna lottare per raggiungerli, dovete imparare a seguire i sogni giusti mentre è sbagliato inseguire i sogni degli altri;

– un altro motivo che mi ha spinto a scrivere questo libro è il mio grande amore per le nuvole. Fotografo spesso le nuvole che mi piacciono sia dal punto di vista scientifico che poetico perché rappresentano la nostra anima, come siamo fatti e cioè in tante maniere diverse.

D: In quale personaggio si è identificato?

R: Non c’è un personaggio che preferisco, ognuno infatti, rispecchia una parte della mia vita ma se proprio dovessi scegliere, sceglierei Anna perchè sono un appassionato di Scienze.

D: La pagina che riguarda la giustizia è molto interessante, come spiega l’immagine del cerchio?

R: Io penso che bisogna stare tutti sull’orlo del cerchio, senza imporre il proprio punto di vista ma comunicandolo agli altri. La verità sta nel centro del cerchio ma nessuno può raggiungerla. Se però ci sforzassimo di descriverla tutti assieme esprimendo ognuno la propria idea, ascoltando anche gli altri, ecco che ci saremmo avvicinati alla verità, che è la giustizia.

D: Come le è venuta in mente la descrizione dei personaggi?

R: Spesso i personaggi mi appaiono all’improvviso quando meno me lo aspetto. Mi piace scrivere di notte ed è allora che, mentre creo ho davanti la figura del personaggio.

 ECCO LE NOSTRE IMPRESSIONI SUL LIBRO:

Laura Gjoka: – Bellissime le descrizioni e i personaggi strani.

Alessia Spigai: – Un bel libro, con affascinanti descrizioni che mi hanno fatto entrare nella vicenda dei ragazzi. Del libro mi hanno colpito molto le riflessioni sulla giustizia.

Laura Felici: – Questo libro mi è piaciuto molto, mi hanno colpito molto le descrizioni dettagliate e mi ha fatto capire che dobbiamo guardare le cose da più punti di vista.

Francesca Pagni: – É un libro che mi ha fatto appassionare alle meraviglie del cielo, capire quanto è bello sognare e raggiungere il proprio obiettivo, le descrizioni sono incredibili e sembra di vivere l’avventura dei ragazzi.

Filippo Coli: – Mi hanno colpito le fantasiose descrizioni dei paesaggi e le brevi poesie.

Marco Cavallini: – Nubicuculia è stato un libro fantastico che mi ha emozionato.

Francesca Giulioni: –  L’ho trovato un libro unico e inimitabile.

 

NUBICUCULIA

 

Un pensiero su “I RAGAZZI DELLE SECONDE INCONTRANO L’AUTORE RICCARDO MASSAGLI di Giada Niccolai, Virginia Guido, Jenny Guidi.

  1. Pingback: Viaggio a #Nubicucùlia: bello e denso di valori. Come un #gioco |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...